Parma Social Ride 2021

Il Parma Social Ride è un evento sportivo e musicale che, nel contesto di Parma 2020, punta a far conoscere il mondo della disabilità senza filtri ma in prima persona attraverso la cultura dello sport, sfidando tutti a mettersi in gioco e nei panni di chi questa realtà la vive tutti i giorni. Provare personalmente l’esperienza di una disabilità attiva una reazione empatica che facilita la comprensione e l’integrazione. Questo approccio pratico è coerente con le politiche di Parma 2020 che promuovono la pratica viva e attiva della Cultura.

2020 parma social ride

Le parole d’ordine dell’evento sono collettività, musica, unione, crescita personale e superamento degli stereotipi sul mondo della disabilità.

Vogliamo dimostrare come un incidente, una malattia invalidante e anche solo un periodo buio, non siano uno scoglio insormontabile ma uno scivolo verso nuove esperienze e punti di vista e che l’inclusione sociale non sia soltanto un termine sul vocabolario ma un comportamento da tenere ogni giorno, con orgoglio.

Porta_cittadella_di_Parma

Crediamo che “Parma 2020” sia un eccezionale palco scenico, con un rilievo culturale tale da elevare il nostro messaggio e renderlo fruibile ad un grande pubblico; essendo un’associazione creata da giovani studenti, nata da poco e ancora agli inizi del percorso ma con l’energia esplosiva necessaria per il raggiungimento dei nostri obbiettivi.

Dopo le premiazioni dell’evento sportivo, inizierà un festival di musica elettronica per continuare il momento di aggregazione, artisti locali e dj internazionali si esibiranno durante l’evento.

Parma Social Ride è la prima gara nazionale di “triride” (propulsore di spinta anteriore per sedia a rotelle) nella quale persone con disabilità e “normodotati” competeranno insieme in una gara unica nel suo genere. Nel segno dell’uguaglianza abbiamo l’obbiettivo di azzerare le differenze e rendere l’esperienza di socializzazione e inclusione un’attività quotidiana; coinvolgendo e invitando tutti i possessori di questo ausilio a livello italiano, in un contesto di musica, spettacolo, sport, cultura e integrazione.